Attacco alla Terra

Che orribile destino il mio! Essere costretto a vivere in mezzo a voi terrestri dall’aspetto mostruoso e dover assumere le sembianze di uno di voi! A qualcuno apparirò bello, a altri brutto, qualcuno mi considererà carino o insignificante ma per me il mio aspetto è disgustoso! Certo che voi terrestri siete davvero brutti e, cosa ancora peggiore, siete davvero malvagi. Vi azzannate fra di voi come bestie solo per qualche differenza fisica o di pensiero, pronti sempre a farvi guerra, disposti a tutto pur di raggiungere potere, fama, denaro. Già, il denaro, l’unica vera divinità che avete, le altre le utilizzate solo per sentirvi a posto con la coscienza.

Purtroppo adesso sono qui e non posso più tornare indietro. A volte la sera guardo il cielo e vedo il mio amato pianeta, un piccolo puntino rosso nel buio. Come vorrei potervi fare ritorno! Magari un giorno qualche altro esploratore giungerà per caso dal mio pianeta nel posto in cui adesso mi trovo e riuscirò a ritornare a casa ma finché resterò qui dovrò adattarmi alle vostre abitudini, non tutte brutte per fortuna, devo riconoscerlo. Quelle che più mi piacciono sono quelle che voi chiamate teatro, tango, musica e scrittura. A parte la musica le altre le ho pure provate e ho deciso di mettere qui, su questo blog (nonostante la vostra antiquata tecnologia mi abbia dato parecchi problemi) alcune delle cose che ho scritto e magari, di tanto in tanto, esprimere anche i miei pensieri. Non aggiornerò il blog quotidianamente ma di tanto in tanto qualcosa apparirà.

A chi vorrà seguirmi dico, come direste voi terrestri, grazie di cuore. Scegliete voi quale dei due.

 

PS Per qualche dato, per così dire, serio, andate qui

https://attaccomarziano.wordpress.com/informazioni/